Chi siamo

Il cartello dei Co-(i)spiratori

Tony Capurso

Romantico pirata della parola, cinico disincantato sognatore, corsaro dell’Ideale, si è ferocemente di-battuto tra Laurea e Dottorato in Lingue e Formazione ed esperienze Manageriali. Musicista forzoso, poeta recalcitrante, viaggiatore eccentrico e cantore elettrico degli imprevedibili sentieri della contemporaneità. Cerca la purezza e dice di volersi sorprendere..

Motomane ed auto maniaco, dorme abbracciato ad onirici tralicci in titanio e lenzuola di fibra di carbonio. Cacciatore d’Ispirazioni, filosofo d’Istratto, Gran Spadaccino d’Ortographia, Eminenza Nera (o grigio O-Scuro molto spinto..) veleggia sempre in territori desueti ed improbabili.

Imp(r)udente ammaestratore sardonico, spericolato giocoliere dell’aggettivo, penna velenosa, spregiudicata e vellutata, aspirante meccanico dell’Ego, audace pilota della pista sintattica, impenitente seduttore di felini, ammaliatore d’imprudenti, satiro dall’occhio mallitto, imprevedibile (e) zampalunga, odia i guinzagli corti, le deiezioni mentali spacciate per opinioni e gli espressini stretti.

Identità misteriosa e cangiante, firma spesso i suoi interventi con oscuri e sempre nuovi pseudonimi: Il Curvo, L’osco o L’Ombroso (in aperta polemica con lo ‘studioso’ piemontese) e altri di sua incessante creazione, sempre insoddisfatto della forma e alla spasmodica ricerca della successiva variazione sul tema. Sed-i/u-cente inventore di soluzioni inedite, Gran Maestro del Paradosso e Sacerdote dell’Ossimoro, per ora (se la) canta, scrive e suona…da solo.

Gli articoli di Tony li potete trovare nella categoria Tony Capurso (cioè qui)

Angela Teresa Girolamo

Agguerrita brigantessa, in difesa della verità storica, e agguerrita ecologista… irriducibile blogger… vanta all’attivo l’amministrazione di due blog (http://terronia.wordpress.com http://greentropia.wordpress.com) e la collaborazione in un terzo! (questo) Quasi medico, quasi scrittrice, semi-cantante, artigiana della carta da riciclo, cuoca provetta, amante di felini e dell’aria aperta, sportiva molto pigra….                     (vista da se medesima)

[Brigantessa telematica e giovane piratessa dallo sguardo irresistibile, si muove con leggiadra disinvoltura tra le lettere cartacee e digitali impregnandole della sua ineffabile e conturbante essenza creativa. Amazzone dal fiero cipiglio e novella Artemide dal dardo dialettico, è sgusciata tra studi classici e scientifici e la passione per la letteratura e l’arte inculcatele da un insondabile ed imperscrutabile Fato. È autrice di un romanzo di formazione complesso e oscuro, conosciuto (d)a pochi sotto la denominazione misteriosa de ‘Il Normale Corso delle Cose’: opera prima – in cerca d’editore- di una potenziale trilogia futurista in cui la lotta contro il destino, le Forze tenebrose  e l’abisso della coscienza viene tratteggiata nella storia avvincente ed itinerante dell’inedita eroina protagonista, dai tratti sospettosamente familiari. Ecologista convinta e meridionalista ritrovata, conduce ardite crociate contro tiranni e depredatori della verità, sempre pronta alla sfida e a metter mano alla tastiera. Blogger nata, ha –a sua volta- dato i natali tramite partenogenesi spontanea a ‘Terronia’ e ‘Greentropia’, eletti suoi pupilli nonché corsieri designati delle sue imprese titaniche, e ha infuso il suo tocco deciso e delicato nella fondazione di ‘Terronia Ass. Cult.’. Medico in Fieri, Scrittrice in divenire e Cantante semi convinta, si divide anche tra bricolage ri-creativo, esotiche pratiche culinarie, stesura  di romanzi e testi ancora inediti,  babysitting di felini e bestie scorbutiche e sporadica, ma efficace, pratica sportiva. Impulsiva ma generosa, ironica e confortante, è abile nel covare grandi sogni e saperli trasfondere nelle piccole cose. Promette bene….]

(Vista da il Curvo..)

Gli articoli di Angela li potete trovare nell’omonima categoria (cioè qui)

Valentina Prencipe

About me? No, niente about me per me. Partecipo, per ciò che posso, alla realizzazione di ciò che mi sta a cuore. La mia vita è trascorsa e trascorre nell’impegno per ciò in cui credo. In questo nobile caso, l’impegno per il Sud: la mia casa, il mio cuore. Però una cosa la voglio dire: sono molto nervosa e non amo perdere tempo, già troppo ne è stato perso, sprecato.

Gli articoli di Valentina li potete trovare nell’omonima categoria (cioè qui)

11 thoughts on “Chi siamo

  1. Sono terrone e con orgoglio due lauree 52 pubblicazioni scientifiche 30 tesi di laurea come relatore etc. congressi e relazioni internazionali si sono proprio un terrone

  2. L unita cosiddetta d’Italia e’ stata il frutto di un aggressione che ha provocato un milione di morti violenze e massacri un vero genocidio non riconosciuto cominciamo da questo onoriamo chi e ‘ morto per il nostro sud

  3. Mi piacete ragazzi, mi compiaccio dell’impegno concreto che dedicate ad una causa nobile, condivisa, ma non sufficientemente diffusa e abbracciata dai nostri conterranei, fino a diventare forza di cambiamento nelle nostre comunità e regioni meridionali. La nostra terra, ma ancor di più, le genti del Sud hanno bisogno urgente, continuo e instancabile di menti aperte e positive che indichino i problemi gravissimi che ci attanagliano, ma anche proposizioni, soluzioni credibili, capacità non solo dialettiche, ma bensì, soprattutto di “fare rete”, tessere relazioni capaci di intercettare interessi e obiettivi comuni, per fare “massa critica” ed indirizzare al successo le istanze del meridionalismo.

  4. Mi fà molto piacere del vostro proggetto,segno tangibile dell’identità culturale e del coraggio di crescere. Vorrei essere informata su ogni proggetto,sono nata e cresciuta nel mio salento.Tecnico dell’industria chimica è il mio titolo di studio,e la voglia di scoprire come conciliare progresso e amore e rispetto per la natura è un proggetto che mi interessa molto.Sarei felice di essere informata su eventuali assunzioni e concorsi,cordiali saluti Dorophj Anna Cucci.

    • Saremo molto felici di informarti in merito! E soprattutto di avere una Tecnico dell’industria chimica salentina tra i nostri amici virtuali! Complimenti per la volontà di conciliare carriera e ambientalismo, noi pensiamo che sia una strada imprescindibile per una vera e sana evoluzione, per un vero e sano sviluppo del sud e della Terra tutta. Auguri per tutto, 🙂

  5. Ho da farvi un rimprovero. Non condivido il nome scelto per il sito. Troppe volte mi son sentito chiamare con l’appellativo T. Non diamo a quel popolo di ignoranti che vive al nord la soddisfazione di averci aiutato a trovare il nome più adatto alla nostra splendida terra, ricca prevalentemente di mare. Al nostro amato sud, a quelle terre di mezzo al mare, il nome più adatto è “MEDITERRANEA”.

    • Ognuno può pensarla come preferisce, rispettiamo la tua opinione, augurandoci tu voglia rispettare la nostra: nella pagina “Perchè Terronia” spieghiamo ampiamente il perchè della nostra scelta. Noi riteniamo che se di una cosa ci si vergogna si sta dando ragione a chi l’appellativo l’ha usato per offenderci. Se lo si usa con rinnovato orgoglio, si prenderà di sorpresa l'”avversario”, giacchè se neanche un termine concepito come offesa può più offendere, allora null’altro può scalfire quella persona. Noi ci chiamiamo “Terronia”, orgogliosi e fieri di esserlo, talmente oltre i nostri avversari che se provano ad offenderci, noi gli ridiamo addosso…. a crepapelle.

  6. Buongiorno ragazzi siamo Dante e Francesca di Taranto, ci siamo conosciuti in occasione de ” L’isola che vogliamo” : il presunto 9 e la flippata per l’enneagramma. Il 19 agosto farò a Taranto il mio spettacolo di teatro-musicale “ORFANI DI PATRIA”, e mi piacerebbe proiettare prima dell’inizio, a ciclo continuo, il vostro documentario se voi foste d’accordo. Comunque se mercoledi venite a Taranto potremo parlarne. Tanti saluti Dante e Francesca

  7. Buondì a voi
    desidero invitarvi a sbirciare nella mia scatola di latta (abbastanza mediterranea): http://parolesemplici.wordpress.com/mytinbox/
    Definisco il blog “In parole semplici” come “una scatola di latta virtuaculturale dove vengono custoditi pensieri, ricordi, immagini, suoni e semplici storie”

    Mi farebbe piacere se un giorno partecipaste anche voi a questa iniziativa. Contribuireste così all’arrichimento di un progetto culturale di respiro internazionale.
    Sono a vs completa disposizione per varie ed eventuali.

    buona e semplice vita
    a presto spero
    josè pascal

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...