Pesce d’Aprile web per la Sicilia su un vulcano sottomarino: sperando che non finisca come “Al lupo al lupo…”

Da qualche giorno impazza sul web questa bufala:

Allarme nello Stretto, sta eruttando un vulcano sottomarino! Rischio tsunami, e sta nascendo una nuova isola!

diffusa dal sito meteoweb.eu.

Alcuni ne hanno riso, altri no… anzi, per dirla tutta, molti si sono francamente incazzati per l’allarmismo suscitato nel messinese. Il pesce d’Aprile, in cui molti (compresi i sottoscritti) sulle prime c’erano cascati (ma con qualche dubbio… di Primo Aprile non si può mai dire….), vedeva come protagonista un ipotetico vulcano sottomarino nello Stretto di Messina che, in contemporanea, tra l’altro, con le manifestazioni vere dell’Etna, avrebbe diffuso lapilli e ceneri con minaccia di Tsunami per le zone costiere limitrofe.

Il punto, che è anche il motivo per cui molti ci sono cascati, è che in quell’area del Mediterraneo effettivamente ce ne sono di vulcani sottomarini, e per la precisione desta un pochino di preoccupazione il Marsili, studiato da qualche anno, ma che al momento pare dormire seraficamente… come dire, che non sia una cosa del tutto inverosimile che un vulcano sottomarino possa minacciare Sicilia o Calabria con uno Tsunami vero.

Ciò che ci preoccupa ora, e che vorremmo scongiurare qui pubblicamente, è che questi “falsi allarmi” e (diciamolo) “pesci d’aprile” di dubbio gusto possano inficiare la credibilità di un evento reale, Dio non voglia, in un possibile e lontano futuro… e cioè, non vorremmo che si finisca come nella storia di “Al lupo, al lupo…” in cui il pastorello finisce in bocca al lupo vero, dopo aver millantato per scherzo attacchi da lupi falsi, perchè ormai non gli crede più nessuno…

P.S. Nell’articolo del “pesce d’aprile” in fondo è riportato il link “Eruzione sottomarina nello Stretto: le immagini in diretta” il quale porta ad una pagina in cui la “cosiddetta” webcam sullo stretto di Messina, come si può chiaramente vedere, altro non è che uno scherzo digitale, corredato di finte nuvolette di fumo… e di un misterioso pesce spada che salta fuori dall’acqua con la didascalia “Pesce d’Aprile”…

Fonti:

Pesce d’aprile del vulcano sottomarino a Messina di cronacalive.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...